Inizio la mia professione nel 1986. Curo, prima come assistente e poi come direttrice, il
doppiaggio di film di produzione italiana e non solo e lavoro con i più importanti registi
italiani, da Marco Bellocchio a Massimo Troisi , sua assistente nel film “Pensavo fosse amore invece era un calesse” e nel “ Il Postino” del quale ho curato l’intera l’organizzazione del doppiaggio e poi Mario Monicelli, Mario Martone, B. Bertolucci, Alberto Sironi, R. Benigni, Riccardo Milani, E. Monteleone, Marco Pontecorvo, Massimiliano Bruno, Fabrizio Costa, Fausto Brizzi, Edoardo Leo, Cinzia thTorrini, L.Gasperini, Valeria Golino.
Ho diretto, come doppiaggio, tutti gli attori principali a livello italiano e non solo, protagonisti del cinema, della televisione e del teatro, degli ultimi trenta anni, accumulando cosi’ una grande, particolare e qualificata esperienza del mondo della produzione di spettacoli, in qualunque forma vengano proposti.
Ho diretto il doppiaggio di: Orgoglio ( tutta la serie ) Il Commissario Montalbano ( tutta la serie) La Prof (Tutta la serie ) Braccialetti Rossi ( Tutta la serie ) Tutti Pazzi per Amore ( tutta la serie ) Un Medico in Famiglia ( tutta la serie ) I Cesaroni (tutta la serie) Rocco Schiavone (Tutta la serie) Il Commissario Manara (tutta la serie) Capri (tutta la serie) Una Grande Famiglia ( tutta la serie) L’Allieva (tutta la serie).
Inoltre tra i film di edizione più importanti ho diretto Memento di Christopher Nolan e La
maledizione dei templari di Josèe Dayan.
Medaglia d’oro nel 2014 –“Una vita per il cinema” – 35ma edizione dello storico
riconoscimento riservato ai lavoratori del cinema.

( medaglia consegnatami dal regista Riccardo Milani ).